Amb-ire

Promuovere l’ambiente attraverso l’educazione, l’informazione, la comunicazione

Chi Siamo dicembre 2, 2008

Il nostro gruppo nasce un po’ come il paesaggio,

attraverso la sedimentazione storica (parliamo ovviamente di storia recente) di elementi e persone.

L’interazione reciproca, la curiosità per ciò che ci circonda e il forte interesse nel tutelare tutto ciò in cui riconosciamo un valore, hanno portato il nostro panorama universitario ad orientarsi, migliorarsi, modificarsi, fino a sfociare in un nuovo paesaggio.. la peculiarità della stratificazione avvenuta ha fatto sì che il nome arrivasse da sè:

 

Amb-Ire

 

Vogliamo tutelare l’ambiente che ci circonda, che ci sostenta, attingendo dalle conoscenze passate per guardare al futuro con maggiore consapevolezza e capacità d’azione. Così ci occuperemo di ambiente, contribuendo a migliorarlo, camminando verso il futuro. Il latino ci ha suggerito questo verbo –ire, forma futura del verbo andare, che ci aiuterà a tener presente l’importanza di lavorare nel presente per conservare un futuro.

 

La nostra ambizione è di informare, educare al rispetto dell’ambiente e di tutte le componenti che ne fanno parte, contribuire alla loro giusta valorizzazione, al legittimo utilizzo delle risorse naturali in un’ottica di

sussidiarietà, sostenibilità e compatibilità ambientale.

 

Vogliamo approfondire, studiare nuove strade per tenere alta l’attenzione sull’ambiente affinché si evidenzino quelle fragilità ecologiche da tutelare e quelle forze naturali su cui puntare.

 

Come i maggiori studiosi del paesaggio ci insegnano, tale entità è in continua trasformazione, è un elemento dinamico, aperto, che reagisce e interagisce con tutto ciò che lo circonda.

Così ci proponiamo di essere noi: sempre in crescita, attenti alle dinamiche esterne, in continua evoluzione.

 

Crediamo che la biodiversità sia un bene prezioso, inteso nel suo senso più ampio come diversità ecosistemica, genetica, biologica, ma anche culturale. Vogliamo educare al rispetto delle originalità locali, valorizzando le identità territoriali, così come quelle individuali. Poiché in fondo, se si impoverisce la terra, si impoverisce anche l’uomo.

Noi lavoreremo affinché ciò non accada.

 

Cammina con noi, Ambisci con noi